Banner Top
Banner Top

Gli studenti in difesa dei cani e dei gatti

Sono venuti a contatto con la triste realtà dell’abbandono dei cani, dei maltrattamenti sugli animali e del randagismo. E’ stata una esperienza emozionante quella che gli studenti di tre classi dell’Istituto d’istruzione superiore “E. Mattei” di Vasto hanno vissuto durante una visita al canile municipale di Vallone Maltempo. Nella struttura, inadeguata e fatiscente,  centinaia di cani vivono dentro un box, potendo contare solo sull’affetto e sulle cure amorevoli dei volontari dell’associazione “Amici di Zampa”, il sodalizio che si occupa della gestione del canile.

“La visita in canile è stata organizzata nell’ambito di un progetto teso a sensibilizzare gli studenti e la cittadinanza sul problema del maltrattamento e dell’abbandono degli animali”, spiega la professoressa Paola Cerella, “grazie ai volontari e alla dottoressa Paola Locasciulli, dirigente veterinario della Asl, oltre 70 ragazzi hanno ricevuto una opportuna formazione a scuola per conoscere meglio la realtà dell’abbandono dei cani, dei maltrattamenti sugli animali e del randagismo.  Ora gli studenti stanno realizzando dei video spot di sensibilizzazione, che saranno prossimamente diffusi tramite siti d’informazione e social media,  sulla lotta all’abbandono degli animali, al randagismo e sull’importanza della sterilizzazione. I ragazzi stanno anche realizzando un manifesto con immagini significative per il lancio pubblicitario della campagna di sensibilizzazione in tutto il territorio, unitamente ad un volantino informativo sull’importanza della sterilizzazione di cani e gatti”.

L’ultima fase del progetto contemplerà la realizzazione di gadget con immagini chiave, che saranno venduti mediante appositi banchetti gestiti dagli studenti in vari punti della città. Il ricavato dalla vendita sarà devoluto all’associazione “Amici di zampa” per far fronte alle innumerevoli necessità dei tantissimi cani abbandonati nel territorio.

Anna Bontempo (Il Centro)

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.