Banner Top
Banner Top

Monteodorisio, sono stati tolti gli avvisi alle tombe

Sono stati rimossi i volantini fatti affiggere dal Comune sui loculi per avvisare i cittadini circa la scadenza imminente della concessione cimiteriale. A protestare erano stati i consiglieri di minoranza Stefano Moretti, Nicola Generoso e Pierfrancesco Galante che, paventando la violazione della privacy,  avevano anche richiesto l’intervento dei carabinieri della vicina caserma di Cupello. I militari stanno accertando l’esistenza di eventuali reati.

Secondo la sindaca Catia Di Fabio – che ha parlato di una “prassi consolidata” – la minoranza avrebbe sollevato un polverone. 

“Non abbiamo alzato polveroni, ma ci siamo fatti carico delle segnalazioni dei cittadini”, puntualizza Generoso, “tra  l’altro ci risulta che molte persone sono andate in Comune a protestare perché, pur avendo pagato, si sono visti affiggere i manifestini di sollecito sui loculi dei loro cari. E di questo ho le prove. Per quanto riguarda poi l’invito della sindaca alla minoranza di essere costruttiva, voglio ricordare che abbiamo richiesto una Commissione d’inchiesta sul Civeta e nessuno ci ha risposto finora. Lo spieghi ai cittadini che non ancora risponde ad una richiesta costruttiva, come dice lei, della opposizione”, conclude il consigliere. 

L’episodio ha movimentato la vigilia del ponte di Ognissanti. Molte le persone che recandosi al cimitero di Monteodorisio per far visita ai defunti hanno trovato il volantino affisso sul loculo. 

“E’ un modo per agevolare la comunicazione con i cittadini”, aveva spiegato Catia Di Fabio, “è un sistema che viene utilizzato da anni, è una prassi consolidata sulla quale nessuno aveva avuto da ridire finora, come nessuno ha da protestare  in comuni a noi vicini che pubblicano su manifesti murari i nomi dei defunti con i loculi in scadenza”. La sindaca aveva anche invitato i tre consiglieri “a fare una opposizione costruttiva”.                

Anna Bontempo (Il Centro)

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.