Banner Top
Banner Top

“Sull’Euro Ortofrutticola nessuna strumentalizzazione”

Nessuna strumentalizzazione o guerra politica. L’Assessore regionale Emanuele Imprudente nella sua visita alla Euro Ortofrutticola di San Salvo ha parlato, per voce della sindaca Magnacca, “di reciproca collaborazione per la valorizzazione di realtà agricole” (come appunto la stessa Euro Ortofrutticola).

Come Pd abbiamo semplicemente chiesto alla sindaca Magnacca di relazionare nel concreto quali le azioni che la Regione Abruzzo a guida centrodestra vuol prendere volte alla salvaguardia, alla valorizzazione e alla promozione dell’Euro Ortofrutticola e quale la direzione e l’indirizzo che l’assessore Imprudente intende prendere nei prossimi mesi e durante il suo mandato per il rilancio del comparto agricolo della nostra città e del nostro territorio.

Non ci sembra dunque di aver chiesto nulla di difficile o di così eclatante. Solo fatti e non parole. Ma come al solito la Magnacca ha, ancora una volta, spostato il tiro parlando dell’operato della precedente Giunta Regionale a guida centrosinistra. Quella stessa Giunta Regionale che le ha permesso di tagliare nastri, di ristrutturare tutte quelle scuole e quegli edifici pubblici che la giunta Chiodi non era stata capace di permettere di far fare ai Comuni.

Invece di attaccare dunque sempre e comunque la precedente Giunta Regionale che invece dovrebbe solo ringraziare – cosa che non ha mai fatto prendendosi invece meriti che non le spettavano – la sindaca Magnacca è bene che inizia a chiedere agli esponenti di centrodestra in Regione più attenzione con fatti e non a parole.

Da otto mesi ad essere ferma non è solo la Regione Abruzzo, ma anche la città di San Salvo. Finiti i finanziamenti e i fondi elargiti dal Pd regionale, si è fermata anche la macchina amministrativa locale incapace anche di svolgere l’ordinario.

La sindaca non dimentichi inoltre che la precedente Giunta Regionale, grazie all’Assessore Lolli, è riuscita a risolvere vertenze importanti per la nostra città. E le crisi aziendali che oggi stanno colpendo la nostra città e l’intero Vastese sono gravissime. È bene che vengano risolte nel più breve tempo possibile prima che la situazioni diventi irreparabile.

Comprendiamo infine come alla sindaca Magnacca piacciano le parate istituzionali. Ma se la presenza nella nostra città e sul nostro territorio dell’allora Assessore Pepe non è passata tramite la stampa, le foto e i selfie, non vuol dire che ciò non sia avvenuto. A differenza del centrodestra, al Pd e al centrosinistra interessano i fatti. La sindaca Magnacca è bene allora che si informi, prima di parlare ed esprimere pareri.

Su una cosa – e concludiamo – ci troviamo concordi con la stessa: “Ci si deve indignare ogni qualvolta una realtà sansalvese non viene difesa in maniera adeguata”. È bene dunque che il centrodestra locale e regionale inizi a difendere in maniera adeguata le nostre realtà produttive. Quelle stesse realtà sempre difese dal Pd e dal centrosinistra.

Pd San Salvo

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.