Banner Top
Banner Top

Carenza idrica, Menna: “Una Santa Alleanza con la Regione Abruzzo, i Comuni e la Sasi”

I cittadini sanno bene che la problematica della carenza idrica di Vasto è dovuta prevalentemente ai seguenti fattori:

  • vetustà delle reti sottostanti con perdite pari al 70%;
  • mancanza di potabilizzatori sul versante del fiume verde (Sangro e Trigno);
  • realizzazione di nuove condotte di interconnessione con i sistemi acquedottistici.

“A fronte di questa situazione – ha dichiarato il sindaco di Vasto, Francesco Menna – preme sottolineare a caratteri cubitali che con soddisfazione si è lavorato insieme ai rappresentanti della Lega e Movimento cinque stelle ad un documento sulla crisi idrica che fissa degli obiettivi importanti per la città.

Abbiamo chiesto una Santa Alleanza con tutte le istituzioni, dalla regione Abruzzo a guida centrodestra e governo nazionale per attrarre risorse finalizzate a ottenere:

  • l’adeguamento di alcune opere di captazione al fine di aumentare la quantità della risorsa idrica disponibile;
  • l’ulteriore aumento della disponibilità idrica attraverso la potabilizzazione di acque di risulta sul Fiume Sangro e del Fiume Trigno;
  • la realizzazione di nuove condotte di interconnessione tra i diversi sistemi acquedottistici gestiti;
  • il potenziamento degli interventi di ricerca perdite, in modo particolare nelle aree più sofferenti (Vasto, San Salvo ed Alto Vastese);
  • l’ammodernamento e la distrettualizzazione delle reti distributrici al fine di attenuare i disagi per le utenze .

E’ bene a questo punto – conclude Menna –  ringraziare le forze delle maggioranza di centrosinistra, ma soprattutto la Lega e il Movimento cinque stelle che con senso di responsabilità e atteggiamento fecondo e fruttuoso hanno generato con il centrosinistra cittadino un fronte comune sui problemi spinosi, che ci auguriamo porti a risultati importanti per la città. Mentre, purtroppo, si registra che qualche consigliere appartenente ad altre forze politiche, continua imperterrito con la condotta dello sfascio, della querela, della bagarre politica, che fa solo male all’immagine di Vasto e ai cittadini vastesi e non porta alcun beneficio”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.