Banner Top
Banner Top

Statua di Palizzi, raccolta fondi al via per la scultura

Una raccolta di fondi per realizzare una statua dedicata a Filippo Palizzi , pittore vastese le cui tele sono conservate nella pinacoteca di Palazzo D’Avalos. Ad organizzarla è il Comitato “Insieme” che si è costituito nelle scorse settimane per reperire i fondi necessari. Occorrono 100mila euro.

Il modellino della statua,  che sarà alta un metro e 80 centimetri e andrà installata su un basamento in pietra, è stato realizzato da Mario Pachioli, scultore vastese che vive a Firenze dal 1969, ma che non ha mai dimenticato la sua città dove torna ogni estate. Lo scultore ha anche realizzato un modellino della statua di Palizzi, in mostra nella vetrina di un negozio di corso De Parma, ad angolo con via Santa Maria, che rappresenta il pittore con una tavolozza di colori in mano. E’ stato individuato anche il luogo dove posizionare il monumento: la balconata panoramica di piazza del Popolo.

L’idea di realizzare un monumento dedicato a Filippo Palizzi – uno dei più grandi interpreti del realismo italiano dell’Ottocento a cui in occasione del bicentenario della nascita gli è stata dedicata una mostra monografica – è venuta all’architetto Francesco Paolo D’Adamo che ha contattato Pachioli chiedendogli la disponibilità. Il problema è che servono 100mila euro, la metà dei quali serve per pagare la fonderia. L’appello lanciato da Pachioli e dal Comitato è rivolto soprattutto agli operatori economici locali.       

Anna Bontempo (Il Centro)

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.