Banner Top
Banner Top

Scuole, finestre nuove alle Paolucci e lavori a San Lorenzo, Incoronata e Vasto Marina

Gli ultimi a rientrare in classe saranno gli studenti del  Liceo Linguistico e del Polo Liceale “Raffaele Mattioli”. Per loro la campanella suonerà lunedì prossimo, cioè  a distanza di una settimana dalla ripresa delle lezioni –avvenuta a scaglioni – degli alunni delle altre scuole cittadine.  Affinchè il loro rientro potesse svolgersi nel migliore dei modi, il Comune ha eseguito diversi interventi di manutenzione sugli edifici scolastici. 

“Prioritario è stato il rifacimento del tetto della scuola dell’infanzia San Lorenzo, danneggiato in seguito alla violenta grandinata del 10 luglio scorso”, spiegano in Municipio, “durante l’estate inoltre si è provveduto ad incaricare la sostituzione dei vecchi e pericolanti infissi e serramenti della scuola media Paolucci. I lavori inizieranno a breve, in orari diversi da quelli delle attività didattiche, ma portando cosi  a compimento un lavoro avviato diversi anni fa. Il fine è quello di assicurare innanzitutto la pubblica incolumità degli studenti e di tutti coloro impegnati nelle attività didattiche, ma anche di migliorare le prestazioni energetiche della struttura”. 

Per quanto riguarda le altre scuole la scelta degli interventi da realizzare è stata effettuata – fanno sapere in Comune – tenendo conto di una rotazione annuale. La priorità  è ricaduta sulle tinteggiature nelle scuole San Lorenzo (primaria ed infanzia), Incoronata e Vasto Marina. Si è poi proceduto all’ acquisto di nuovi arredi per rendere i plessi più belli, vivibili e sicuri. Sono stati realizzati interventi di ripulitura di tutte le aeree esterne delle scuole, sfalcio dell’erba, pulizia e rimozione dei rami pericolanti, oltre al rifacimento della segnaletica orizzontale in prossimità degli edifici scolastici. Procedono inoltre i lavori di progettazione per l’ adeguamento sismico delle scuole Martella e Santa Lucia. 

“E’ sempre molto alta l’attenzione dell’amministrazione da me guidata nei confronti della sicurezza delle scuole e dei loro fruitori”, afferma il sindaco Francesco Menna, “pertanto continuiamo ad investire risorse dell’ente e cercando finanziamenti per l’edilizia dal Miur”.  

L’assessore alle politiche scolastiche Anna Bosco ringrazia gli uffici comunali e le direzioni scolastiche “per l’impegno profuso nel garantire una buona ripresa delle attività scolastiche e per la proficua collaborazione che ci permette di fare passi in avanti per le nostre scuole”.          

Anna Bontempo (Il Centro)

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.