Banner Top
Banner Top

“Intitolare l’Aeroporto a Gabriele D’Annunzio”

Nell’ambito delle celebrazioni per il centenario dell’impresa di Fiume che si stanno svolgendo a Pescara il Presidente della Confcommercio Pescara, Franco Danelli  ha lanciato la proposta di intitolare l’Aeroporto d’Abruzzo a Gabriele D’Annunzio. Una proposta che come ricorda lo stesso Danelli era stata lancita in “occasione della celebrazione del centenario del volo del Vate su Vienna”.

“Ora cogliamo l’occasione offerta dalla settimana celebrativa dell’impresa di Fiume – continua Danelli – per riproporre alle forze politiche regionali la nostra idea che nasce dalla considerazione che Gabriele d’Annunzio è una delle principali figure della letteratura del Novecento, la cui notorietà supera i confini nazionali, ma al contempo il suo nome è indissolubilmente legato agli aerei e alla sua passione per i voli. Crediamo quindi che sulla falsariga di quanto fatto da altri Aeroporti italiani, citiamo per tutti il Giuseppe Verdi di Parma e il Federico Fellini di Rimini, sarebbe importante legare il nome di un grande personaggio che identifica nel mondo il nostro territorio allo scalo aereo di Pescara. La prassi di intitolare la maggior parte degli Aeroporti a nomi rappresentativi del territorio in cui insistono nasce proprio dall’opportunità di rafforzare il legame di una destinazione turistica con quella di una personalità di quella terra nota a livello internazionale. Le celebrazioni in atto in questi giorni hanno dato ulteriore slancio ad un’idea che avevamo da tempo e che ci auguriamo possa essere avallata dalle istituzioni competenti“.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.