Banner Top
Banner Top

L’Aquila, otto paesi aiuteranno la città

Otto tra ambasciatori e alti rappresentanti diplomatici hanno partecipato nel pomeriggio all’evento “L’Aquila ringrazia”, l’iniziativa a dieci anni dal sisma organizzata dal Comune dell’Aquila nella suggestiva cornice di Palazzo Pica-Alfieri “per esprimere la gratitudine agli Stati esteri che hanno fornito dei contributi per la ricostruzione di importanti edifici della città, danneggiati dal sisma dal sisma del 6 aprile 2009″.

I diplomatici, nel sottolineare il sostegno assicurato, hanno annunciato nuove iniziative e contributi per il futuro. A fare gli onori di casa il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi. Sono intervenuti gli ambasciatori in Italia, russo, Sergey Razov, francese, Christian Masset, Israele, Dror Eydar, Estonia, Celia Kunigas-Saagpakk, poi i vice ambasciatori in Italia, di Giappone, Akihiko Uchikawa, e Australia, Christopher Chung, il primo consigliere dell’ambasciata del Kazakstan, Aigerim Raissova, il ministro consigliere incaricato d’Affari del Canada, Christofer Burton. (Ansa)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.