Banner Top
Banner Top

Il comitato: “Sì agli eventi ma la sicurezza è prioritaria”

“Sì ai grandi eventi, ma rispetto delle norme e sicurezza sono priorità”. Anche il comitato cittadino per la salvaguardia e il rilancio della città di Chieti interviene sulle polemiche relative al Jova Beach Party e si schiera dalla parte del prefetto Giacomo Barbato.

“Che non esista alcuna assoluta contraddizione tra lo svolgimento di eventi di richiamo e la salvaguardia della sicurezza di chi vi partecipa e di tutti i cittadini”, dice Giampiero Perrotti, coordinatore del comitato, “lo dimostrano le tante manifestazioni di grande richiamo che si sono tenute e sono in corso di svolgimento anche in territorio della provincia di Chieti, oltre che in tutto l’Abruzzo. Cosa si contesta al prefetto di Chieti? In sostanza di aver applicato la norma e di averlo fatto recependo il parere negativo espresso dal Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica circa lo svolgimento dell’evento nei luoghi, con le condizioni e secondo le modalità del piano presentato. Comitato che, tra l’altro, si è riunito più volte per valutare l’auspicata rispondenza delle modifiche richieste ai parametri di sicurezza previsti. In alternativa cosa si sarebbe voluto? Che permanendo, in considerazione delle criticità emerse e del motivato diniego delle forze dell’ordine, il prefetto avrebbe comunque miracolosamente dovuto trovare la strada di un salvifico accomodamento? Che dunque la legge più che applicata deve essere “adattata”? Dispiace che si sia inteso fare oggetto di immotivare polemiche un Servitore dello Stato che, pur nella ancora breve permanenza in questa provincia, ha dato prova di costante impegno, vicinanza e attenzione per il superamento delle problematiche del territorio, condividendone anche i momenti di vita sociale e culturale”.

Il Centro

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.