Banner Top
Banner Top

Villa confiscata all’Incoranata, Menna: “Prodotta tutta la documentazione”

Il sindaco di Vasto, Francesco Menna, questa mattina si è recato in Procura rispetto anche alla denuncia fatta dagli avvocati difensori dei proprietari della villa confiscata alla criminalità organizzata in località Incoronata di Vasto. Ha prodotto documentazione ed ha richiesto il dissequestro di un autoveicolo ivi depositato ed ha evidenziato che tale immobile consistente in una lussuosa villa, confiscato alla criminalità organizzata è stato affidato ad una cooperativa sociale a seguito di regolare bando per scopi e finalità sociali.

Non mi meraviglia – ha detto il sindaco Mennache vengo denunciato anche per dare seguito alla giusta destinazione di un bene confiscato alle Mafie. Oramai in questo Paese ci si denuncia per tutto. Ricordo ancora la denuncia che mi fecero per la pulizia e bonifica di luoghi destinati allo spaccio e alla raccolta illegale dei rifiuti alla Villa San Paolo come il laghetto e il casotto di legno. Ripeto come sempre che finché respiro vado avanti per il bene della città e non indietreggio. Da oggi a denuncia rispondo con denuncia e sono a disposizione per tutti i chiarimenti che ci dovranno essere”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.