Banner Top
Banner Top

Dolore a Vasto, non ce l’ha fatta Roberto Buzzelli

Non c’è l’ha fatta Roberto Buzzelli, il primario di Otorinolaringoiatria del San Pio di Vasto che venerdì intorno alle 13 si è scontrato con la sua moto, una Yamaha, contro una Opel Frontera in via Valloncello in pieno centro a Vasto. Dolore e incredulità in tutta la comunità vastese e tra i colleghi del San Pio. Apprezzato e stimato, lascia in quanti l’hanno conosciuto un ricordo che rimarrà per sempre impresso nei loro cuori.

“Fratello mio – scrice il sindaco di Casalbordino Filippo Marinucci – anche fino all’ultimo mi hai aspettato, come hai sempre hai fatto con un fratello minore. Ciao”.

Le condizioni di Buzzelli erano apparse subito molto gravi. Dopo il tremendo impatto con l’auto guidata dall’85enne di Pollutri, Buzzelli era caduto rovinosamente sull’asfalto. Diversi i traumi ricevuti. Trasportato d’urgenza in eliambulanza all’Ospedale di Chieti, Buzzelli è stato sottoposto a diverse operazioni, ma il suo corpo non ha retto ai troppi traumi ricevuti.

Laura Rongoni

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.