Banner Top
Banner Top
Banner Top

Vastese, un mercato tra prudenza e ambizioni

La società sta lavorando per allestire una squadra in grado di disputare una stagione di una certa importanza. I tifosi lo hanno capito dal primo giorno del nuovo corso, all’indomani della prestazione di Marco Amelia al quale la dirigenza ha deciso di affidare il progetto della svolta. Certo, non sarà facile perché quello che è successo lo scorso anno non è stato ancora dimenticato. Ecco perché la dirigenza ha preferito non fare proclami di alcun genere anche se per come si sta muovendo sul mercato, soprattutto a livello di tempi, tutto lascia pensare che la squadra che l’organico che avrà a disposizione il nuovo allenatore biancorosso sarà di tutto rispetto.
GLI ULTIMI COLPI: Sono quelli di Gianluca Cacciotti e Giuseppe Letto: il primo è un difensore di 23 anni cresciuto nel settore giovanile della Tor Tre Teste, uno dei più importanti di Roma con cui ha vInto uno scudetto giovanile. Nella sua giovane carriera ha militato anche nel Vicenza under 16. Per il resto 140 partite in serie D con le maglie di Potenza, Cynthia, Lupa Roma, Lanussi, Olbia e Albalonga.
Il secondo è l’attaccante termolese Giuseppe Letto di soli 20 anni. Un giovane bomber chiamato a confermarsi in palcoscenici importanti.
Entrambi vanno ad aggiungersi alla conferma di Stivaletta a centrocampo e agli ingaggi dei centrocampisti Daniele Ansini e Simone Fanelli e dei difensori Giovanni Padovani e Andrea Perocchi. Insomma, le grandi manovre sono iniziate. Anche se il mercato è solo nella fase embrionale, la nuova Vastese comincia a delinearsi. L’obiettivo della società è quello di consegnare a Marco Amelia, in tempi ragionevolmente brevi, un gruppo coeso e con giocatori forti ed affamati, il giusto mix tra gioventù ed esperienza. Il neo direttore sportivo Rino D’Agnelli è operativo già da alcuni giorni.
“Sono contento per questa nuova avventura. Vasto è una piazza importante ed ambiziosa e, di conseguenza, qui ci sono tutte le premesse per lavorare bene e per costruire qualcosa di positivo. Sono convinto che riusciremo a prenderci delle belle soddisfazioni.”
I PROSSIMI COLPI: In settimana, tra domani e venerdì, ne saranno annunciati tre: due under di livello (un portiere ed un esterno difensivo destro) ed un centrocampista di sicuro affidamento. Non sarà Cosmo Palumbo, il cui approdo a Vasto è definitivamente sfumato nei giorni scorsi. Certo l’arrivo del 19enne Filippo Bardini, centrocampista ex Livorno e Latina.
“Siamo a buon punto – ha tagliato corto il presidente Franco Bolami – si tratta solo di avere pazienza: il diesse sta facendo un ottimo lavoro e per l’inizio della preparazione la squadra sarà a posto”.
RITIRO PRECAMPIONATO E CAMPAGNA ABBONAMENTI: La squadra, al gran competo, si ritroverà per la ripresa della preparazione il prossimo 24 luglio, allo stadio Aragona. La prima fase degli allenamenti sarà svolta in città. Poi, dal 4 all’11 agosto, i biancorossi si trasferiranno in altura, a Bomba, con quartier generale fissato presso “Il Soffio”. I prezzi degli abbonamenti: Tribuna centrale De Mutiis-Marramiero: 250 euro. Tribune laterali: 110 euro. Distinti (lati d’Avalos e Tobruk): 90 euro. Curva d’Avalos: 40 euro
Le sottoscrizioni, in questa prima fase, saranno possibili presso la sala stampa dello Stadio Aragona (ingresso via San Michele lato Bar-Pasticceria Pierrò) il venerdì dalle 19 alle 20 ed il sabato mattina dalle 11 alle 13 e on line con la piattaforma DIY Ticket al seguente indirizzo https://www.diyticket.it/events/Sport/1000285/abbonamento-vastese-calcio-serie-D con possibilità di acquisto tramite carte di credito o prepagate.
GAETANO QUAGLIARELLA (il centro)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.