Banner Top
Banner Top

Tassa di soggiorno, elusi 66mila euro

La lotta all’evasione ha consentito di recuperare 66mila euro di imposta di soggiorno. Grazie al lavoro dell’ufficio delle entrate comunale – che ha incrociato i dati con quelli a disposizione delle forze dell’ordine – è stato possibile raggiungere questo risultato. I controlli sono stati intensificati nei mesi scorsi con il preciso mandato di andare a scovare casi di evasione o di elusione della tassa istiuita nel 2013 dal consiglio comunale. Il relativo gettito, che si aggira intorno ai 200mila euro, è destinato a finanziare inteventi che hanno una finalità del settore turistico.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.