Banner Top
Banner Top

Dragaggio fondali delle Marinelle, ecco i lavori

Sono cominciati e salvo imprevisti dureranno un mese i lavori di livellamento dei fondali all’interno del porticciolo turistico Le Marinelle di San Salvo Marina. L’insabbiamento dei fondali, peggiorato nei mesi invernali, ha reso l’intervento improcrastinabile. In alcuni punti, a causa delle correnti marine, la profondità si è ridotta moltissimo arrivando a misurare un metro: troppo poco per le imbarcazioni. L’autorità marittima, al fine di evitare incidenti o disagi, rinnova l’invito alla prudenza per tutto il periodo dell’intervento.

I lavori nel bacino si svolgeranno con l’ausilio di una draga collegata a diversi galleggianti e muniti di pompa aspirante sommersa. per un mese circa è vietata la sosta e il transito  a qualsiasi imbarcazione nel porto e così pure l’ingresso e l’uscita.

A disciplinare le operazioni e il movimento dei natanti sono le ordinanze firmate dal comandante Lorenzo Bruno dell’ufficio circondariale marittimo di Vasto. L’autorità marittima ribadisce che anche per eventuali urgenze occorre comunque rispettare il dispositivo diffuso nei giorni scorsi.

la posizione geografica del porto turistico Le Marinelle attira tantissimi turisti sia dalla Puglia che dal Nord Italia. Marinelle è un punto di riferimento per la nautica. La sua vicinanza alla sponda di un canale lo rende un riparo protetto sia da venti che da mareggiate.

Il porto è realizzato da una darsena scavata nell’entroterra e il fondale marino sabbioso normalmente va da 2 a 2,5 metri di profondità nella zona della banchina. La struttura dal 2010, grazie a un intervento di ampliamento, dispone di 250 posti barca.

Paola Calvano (Il Centro)

 

 

 

 

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.