Banner Top
Banner Top

Altri quattro mesi di contratto per i vigili stagionali

Sono stati prorogati fino al 31 luglio i contratti a tempo determinato dei vigili stagionali, ma all’appello manca un addetto che nel frattempo si è dimesso. Non sono più sei, ma cinque gli agenti stagionali che hanno ottenuto un prolungamento dell’assunzione per supportare l’organico della polizia municipale – numericamente ridotto – e per garantire i controlli e le attività istituzionali anche in vista delle imminenti manifestazioni (Giro d’Italia).

I vigili stagionali che hanno ottenuto la proroga sono Giovanni Cicchini, Maria Sigismondi, Virginia Buongiorno, Valentino Giffi e Gianmarco Seritto. Il sesto agente, Massimiliano Patavino si è dimesso dopo aver chiesto una riduzione oraria che non gli è stata accordata.

“Si è inteso prorogare i contratti fino al 31 luglio per assicurare la funzionalità dell’organico della polizia locale in attesa del concorso”, spiega l’assessore al personale, Lina Marchesani, “la procedura concorsuale, già prevista dalla programmazione del fabbisogno del personale sarà avviata a breve a partire dall’avviso di mobilità volontaria”.

Per l’assessore alla polizia locale, Luigi Marcello la finalità della proroga è quella di “supportare un organico già numericamente ridotto, e vista la necessità di dover garantire servizi di controllo sul territorio e in ambito commerciale e tenuto conto dell’esperienza acquisita e della consolidata conoscenza del territorio da parte degli agenti di polizia locale”.

Sono in tutto 15 i vigili che il Comune ha deciso di assumere, di cui 9 entro il 2019 ed altri sei nel 2020. Il reclutamento dei quindici agenti, nell’arco del biennio di riferimento, è previsto nel piano triennale del fabbisogno del personale, al quale di recente sono state apportate le modifiche richieste nei mesi scorsi dal consiglio comunale.  Serviranno per colmare, almeno in parte, le carenze di organico del Comando di piazza Rossetti.

Anna Bontempo (Il Centro)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.