Banner Top
Banner Top

La Vastese è di scena a Giulianova

Oggi è in programma la trentaquattresima giornata del campionato di serie D. Nel girone F, dove è impegnata la Vastese, è ancora tutto in gioco sia in testa alla classifica, con il braccio di ferro tra la capolista Cesena (74 punti) ed il solito Matelica (72 punti) che in coda, con tante squadre in piena lotta per evitare la retrocessione e o play-out.

Queste le partite in programma oggi: Avezzano-Isernia, Castelfidardo-Pineto, Francavilla-Recanatese, Matelica-Jesina, Agnonese-Campobasso, Cesena-Montegiorgio, Real Giulianova – vastese, Notaresco-Forlì, Sammaurese-Savignanese, Sangiustese-Santarcangelo.
Gli ultimi due successi consecutivi ottenuti contro Montegiorgio e Notaresco hanno dato ossigeno sia alla classifica che al morale anche se, come ha più volte detto in queste ultime ore Aldo Papagni, la strada che poterà alla salvezza è ancora lunga e difficile. Per fare bene ci vorranno compattezza, forza e coraggio, a cominciare da questo pomeriggio.
Papagni non potrà disporre di Leonetti, pronto a rientrare domenica prossima contro la capolista Cesena dopo aver scontato quattro giornate di squalifica, e Giampaolo . Out anche Mataloni per noie muscolari. Oggi sarà di fondamentale importanza fare risultato, il modo migliore per preparare al meglio la partitissima in programma domenica prossima all’Aragona contro la capolista Cesena.
LA FORMAZIONE: (3-5-2) Patania; Sbardella, Del Duca, Iarocci; De Meio, Russo G, Capellupo, Palestini, Di Giacomo; Shiba, Stivaletta. All: Papagni.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.