Banner Top
Banner Top

Provinciali, a Vasto il Pd sorride per Sputore e Tiberio

Il derby vastese finisce con la vittoria dei due contendenti. Vincenzo Sputore e Nicola Tiberio, entrambi in quota Pd, sono stati eletti consiglieri provinciali insieme a Elisa Marinelli, attuale consigliere comunale a San Salvo. Non ce l’hanno fatta Filomena Lucci, Pierdomenico Tiberio e Veruska Di Paolo.

Sputore, il più votato della lista “Provincia Unita”, ha ottenuto 5.134 preferenze, mentre Tiberio si è piazzato secondo con 4.895 voti. La doppia candidatura in quota Pd aveva scatenato qualche fibrillazione all’interno della maggioranza di centrosinistra che ora plaude al risultato.

“Esprimiamo  soddisfazione per il fatto che Sputore e Tiberio, per la prima volta in maggioranza, rappresenteranno la città di Vasto”, commentano i gruppi di maggioranza, che sottolineano “l’alta percentuale di affluenza dei consiglieri comunali della Provincia ed il risultato ottenuto che li vede primi tra tutti gli eletti del centrosinistra. Sputore e Tiberio rappresenteranno Vasto ed il territorio del Vastese in un momento importante per l’ente Provincia, impegnata nella realizzazione della Via Verde della Costa Teatina ma anche a dare immediata soluzione ai problemi della viabilità nel territorio”.

Nel fare gli auguri agli eletti, la maggioranza di centrosinistra richiama la loro responsabilità, anche alla luce del brillante risultato conseguito, per gli impegni che i Comuni richiederanno loro e, quindi, all’intero Consiglio Provinciale.

Nel centrodestra esultano Davide D’Alessandro e Alessandra Cappa.

“Esprimiamo grande soddisfazione per la elezione al consiglio provinciale di Efrem Martelli, giovane esponente della Lega”, sottolineano i due consiglieri comunale di Vasto, “ elezione nient’affatto scontata considerato che la Lega non presenta ancora un buon numero di consiglieri comunali, ma sicuramente di buon auspicio per i prossimi appuntamenti elettorali”.    

Anna Bontempo (Il Centro)

 

 

 

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.