Banner Top
Banner Top

Vasto, droga nascosta sotto terra e nei panini della merenda

Stamattina, intorno alle ore 11.00, nell’ambito di mirata attività di contrasto alla detenzione e allo spaccio delle sostanze stupefacenti tra i più giovani, i Carabinieri della Compagnia di Vasto, unitamente al Nucleo Cinofili di Chieti, hanno effettuato un controllo presso una scuola superiore locale. All’esito del controllo i militari hanno segnalato uno studente alla Prefettura di Chieti per detenzione di stupefacenti e, estendendo il controllo a tutta la struttura, i militari hanno rinvenuto: uno spinello, 3 involucri in cellophane, 2 grinder, un astuccio, e diverse confezioni di tabacco, dai quali veniva recuperato un totale di 80 grammi di marijuana e hashish, il tutto sottoposto a sequestro.

Nel corso del servizio i Carabinieri hanno anche rinvenuto una bustina di marijuana, la quale era stata occultata all’interno di un panino gettato tra i rifiuti. Poco prima del termine del controllo inoltre, il militare, nonché istruttore e conduttore del pastore tedesco assegnato al Nucleo Cinofili, decideva di portarsi nei pressi di una zona isolata del giardino scolastico, dove l’animale, nonostante fossero stati interrati ad arte, era in grado di fiutare e permettere il rinvenimento di decine di grammi di hashish. 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.