Banner Top
Banner Top

Vasto, le minoranze chiedono un consiglio comunale straordinario per la direzione artistica del nuovo Polo Culturale

 

Una richiesta di convocazione straordinaria e urgente del consiglio comunale di Vasto, ai sensi dell’art. 40 del regolamento del Consiglio Comunale e dell’art. 54 dello Statuto del Comune.

L’hanno presentata in data odierna al Presidente del Consiglio Comunale sette consiglieri dei movimenti civici e di centrodestra, dopo il ricorso al Consiglio di Stato da parte del Sindaco Menna sul concorso per la direzione artistica del Nuovo Polo Culturale.

Nella richiesta di convocazione si legge: “I sottoscritti consiglieri comunali, vista la situazione del Teatro Rossetti, richiedono un consiglio comunale straordinario, per affrontare nel più breve tempo possibile la situazione della cultura a Vasto in generale, e del nuovo Polo Culturale in particolare, a livello organizzativo e operativo e al fine di meglio concordare gli indirizzi di governo in materia culturale”.

La convocazione straordinaria del Consiglio Comunale, che si dovrà svolgere nei venti giorni successivi alla data della richiesta, è stata sottoscritta dai consiglieri Vincenzo Suriani e Francesco Prospero (Fratelli d’Italia), Davide D’Alessandro (Vasto 2016), Guido Giangiacomo (Forza Italia), Alessandro d’Elisa (Gruppo misto), Alessandra Cappa (Unione per Vasto) e Edmondo Laudazi (Il nuovo faro).

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.