Banner Top
Banner Top

A Vasto la prima visione del cortometraggio “Frontiera”

Sabato 2 marzo alle ore 18 alla Multisala del Corso, la prima assoluta del cortometraggio “Frontiera” di Alessandro Di Gregiorio vincitore del David di Donatello 2019 LEGGI la notizia. prodotto dalla Kavac Film, in sala saranno presenti il regista Alessandro Di Gregorio, lo sceneggiatore Ezio Abbate, il produttore Simone Gattoni e la montatrice Renata Salvatore.

L’ingresso è libero.

“Frontiera”, una storia amara, il racconto muto e fortemente evocativo di due giovani che si incontrano per la prima volta sul ponte di un traghetto diretto a Lampedusa, chiamati a svolgere il loro lavoro: uno deve recuperare i corpi dei naufraghi, l’altro li dovrà seppellire. Quattordici minuti di sguardi, respiri, tensione, scelte,coraggio, uniformi, doveri. “Il dramma dei migranti visto da ‘due come noi’, due italiani, due personaggi di frontiera” commenta l’attore interprete del sommozzatore, Fiorenzo Madonna, giovane napoletano con all’attivo diverse esperienze teatrali.

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.