Banner Top
Banner Top

Al Teatro Rossetti Ugo Pagliai e Manuela Kustermann

Domani 23 febbraio alle ore 21,00 attesissimo appuntamento della Stagione di Prosa del Teatro Rossetti con lo spettacolo “Dopo la prova” di Ingmar Bergaman. Due grandissimi del teatro italiano: Ugo Pagliai e Manuela Kustermann che, con Arianna Di Stefano, metteranno in scena per una commedia dai toni intensi, la cui regia è stata affidata a Daniele Salvo. Il tutto ruoterà intorno al protagonista che siederà, nella penombra di un vecchio palcoscenico, su una poltrona, immobile. Henrik Vogler, grande regista e direttore di teatro, è quasi imbalsamato. Un regista rimasto solo, assorto nelle sue riflessioni sul senso del suo stesso lavoro, sulle scelte fatte, sugli errori compiuti, sul tempo della propria esistenza e sulle aspettative per il futuro”… “D’improvviso appare sulla scena Anna Egerman, giovane attrice interprete della “Figlia di Indra” nella pièce diretta da Vogler. Da questo momento inizia un confronto serrato tra i due che, sospesi in una zona di confine, in una sorta di limbo extra-quotidiano in cui tutto è concesso, si permettono finalmente di dire la verità… in un percorso psicanalitico, per un raggio di luce in una stanza buia da anni, per un momento di verità in un’esistenza di finzione”.

scene Alessandro Chiti

costumi Daniele Gelsi

musiche originali Marco Podda

disegno luci Umile Vainieri

Posto unico € 15 (studenti € 10)

Apertura botteghino del Teatro un’ora prima dello spettacolo

Online: www.diyticket.it  opp. www.teatrorossetti.it

Info: 0873-566 140

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.