Banner Top
Banner Top

Colpo in macelleria, coppia resta in carcere

Restano in carcere G.P., 48 anni e G.Z., coetaneo della donna, entrambi residenti a Monteodorisio, arrestati dai carabinieri dopo la rapina alla macelleria Di Nanno. Troppe le esigenze di carattere investigativo e cautelare. Il gup Italo Radoccia ha rigettato le richieste di scarcerazione dei difensori, Nicola Artese e Vincenzo Chielli.

I legali si sono appellati al Riesame. Il gup ha accolto le richieste del pubblico ministero, Gabriella De Lucia che ha invocato il carcere per entrambi. Nel frattempo i carabinieri continuano ad indagare sulla coppia per verificare se anche la rapina nella tabaccheria di Casalanguida, avvenuta 4 ore prima del raid nella macelleria vastese, sia stata fatta dai due.

Altre indagini riguardano altre rapine fatte negli ultimi mesi nel territorio. Nel corso della perquisizione personale e domiciliare ( oltre agli accertamenti sulla Fiat Grande Punto grigia della donna), i carabinieri hanno recuperato sia la pistola (una scacciacani) che il passamontagna, i giubbotti e i guanti utilizzati per il raid, nonché altro materiale d’interesse investigativo. Soddisfatti i commercianti che ringraziano i carabinieri per la tempestività dell’intervento. Da oggi il commissariato avrà 4 uomini in più. La speranza della città è che anche l’organico dei carabinieri venga rinforzato e adeguato alle esigenze di sicurezza del territorio.

Paola Calvano (Il Centro)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.