Banner Top
Banner Top

“Le short list, il solito pietoso pannicello caldo”

In merito alla short list per giovani avvocati chiamati a sottoporre il proprio curriculum per collaborare col Comune, pensiamo sia il solito pietoso pannicello caldo dal sapore elettorale prodotto da Menna e soci. Come si spiega altrimenti l’annuncio fatto in piena campagna elettorale? E il comunicato stampa del sindaco allegato?
Ben vengano le short list per fare lavorare giovani professionisti e per evitare che le consulenze legali finiscano sempre nella stessa cerchia, circostanza che noi stessi abbiamo più volte sottolineato in un passato recente. Ci chiediamo anzi perché non si siano fatte (da tempo) anche per i tecnici, come geometri, ingegneri e architetti, categorie per i quali non abbiamo mai assistito a una turnazione adeguata.
Facciamo inoltre notare che nonostante i due avvisi pubblici (per avvocati e per notai) scadano il giorno 20, ancora nulla è stato affisso nella sezione “avvisi pubblici” del sito istituzionale, che oramai si connota sempre di più come uno strumento padronale, inadeguato e non curato, nemmeno per ciò che concerne quel minimo di trasparenza che è alla base della convivenza civile.
Alessandro d’Elisa (Gruppo misto)
Vincenzo Suriani (Fratelli d’Italia)
Francesco Prospero (Fratelli d’Italia)
Guido Giangiacomo (Forza Italia)Edmondo Laudazi (Il Nuovo Faro)  

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.