Banner Top
Banner Top

Le mareggiate “divorano” la costa abruzzese

Costa abruzzese in ginocchio per le mareggiate che soprattutto nella notte scorsa hanno interessato quasi l’intero litorale abruzzese, nei tratti del teramano, pescarese e chietino, con danni per decine di migliaia di euro. A Pineto danni sono stati arrecati al lungomare e alla pista ciclabile. Danni anche lungo il tratto di costa pescarese. A denunciare la situazione difficile è Riccardo Padovano di Confcommercio.

“Sono pervenute al nostro sindacato documentazioni fotografiche di danni rilevanti che hanno interessato in particolare – ha precosatp Padovano – soprattutto le spiagge di inerenti comuni più danneggiati Casalbordino, Francavilla al Mare, Montesilvano, Silvi, Pineto, Alba Adriatica e Martinsicuro. Una situazione gravissima che segue le denunce dei balneari che si ripetono da tempo”.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.