Banner Top
Banner Top
Banner Top

Vasto, in arrivo 4 rinforzi per il commissariato

Saranno solo quattro gli agenti di polizia in più che arriveranno fra qualche giorno a Vasto. I quattro ispettori sono destinati al commissariato di Vasto che ormai con un organico di 26 persone non riesce più a programmare i turni. Restano purtroppo a bocca asciutta per il momento il distaccamento della polizia autostradale, i colleghi della stradale di Vasto e la Polfer.

Salvo errori di battitura è quanto si legge sulla lettera datata 15 gennaio inviata dal Ministero dell’Interno ai sindacati di Polizia e visibile su internet. Nella nota vengono comunicati i trasferimenti del mese di febbraio dei corpi di specialità . In provincia di Chieti, e quindi nel vastese, si parla di quattro arrivi in commissariato ma non sono previsti rinforzi per i reparti della polizia stradale, polizia ferroviaria e neppure polizia postale.

I sindacati di polizia non esultano. A chiedere rinforzi per il posto della polizia stradale della sottosezione autostradale di Vasto Sud al Prefetto di Chieti Giacomo Barbato, erano stati qualche settimana fa anche il sindaco di San Salvo Tiziana Magnacca, e il primo cittadino di Vasto Francesco Menna, nel corso della riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica che si è svolto il 10 gennaio a Vasto.

Stando alla nota apparsa su internet la richiesta purtroppo resta irrisolta. Eppure la cronaca insegna che il Vastese è un territorio in cui sono decine i casi di rapine e furti registrati negli ultimi mesi. Un’altra delusione quindi per la popolazione del territorio. La speranza è che in aiuto del commissariato di Vasto arrivino altri uomini della guardia di finanza e vengano potenziati gli organici delle polizie locali di Vasto e San Salvo.

Paola Calvano (Il Centro)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.