Banner Top
Banner Top

Regionali, con Marcello e Travaglini centrodestra più forte

Il centrodestra di San Salvo, eletto in Consiglio comunale, sarà la spinta in più per consentire l’elezione di Marco Marsilio a presidente della Regione Abruzzo. E’ questo in sintesi il risultato dell’incontro che si è svolto questa mattina al quale hanno partecipato il sindaco Tiziana Magnacca, il presidente del Consiglio comunale Eugenio Spadano, la Giunta e i consiglieri delle liste diSan Salvo Città Nuova – Lista Popolare – Per San Salvo.

Per contribuire a dare maggiore forza a questo percorso di rinnovamento della nostra Regione verranno messi in campo il vicesindaco Maria Travaglini e l’assessore Tonino Marcello. Due figure di spessore che in questi anni hanno dato grande dimostrazione di equilibrio e di capacità amministrativa a livello comunale e provinciale.

Il centrodestra ha dimostrato a San Salvo che quando ben si amministra nessun risultato è impossibile.

Le candidature di Maria Travaglini e Tonino Marcello non potranno che rafforzare l’impegno di quanti a San Salvo reclamano una nuova politica con i suoi riflessi per il nostro territorio abbandonato, in questo ultimo quinquennio, dalla politica regionale che in maniera maldestra e dolosa ha fatto fare marcia indietro nella sanità, nelle politiche sociali e in quelle del lavoro.

Con Maria Travaglini e Tonino Marcello si riparte da San Salvo per una discontinuità con il passato.

L’Abruzzo deve ripartire, San Salvo merita rispetto e più attenzione dalle istituzioni regionali: ora abbiamo certezza di come fare.

San Salvo Città Nuova – Lista Popolare – Per San Salvo

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.