Banner Top
Banner Top

“Piazza Fiume, zona franca per spacciatori e ladri”

Un invito a tenere alta l’attenzione sull’escalation degli episodi criminosi anche Vasto Marina ed in particolare sulle condizioni di sicurezza a Piazza Fiume. Lo rivolge Fratelli d’Italia al Sindaco di Vasto, Francesco Menna. “Stiamo assistendo da tempo a ripetuti atti criminosi nella nostra città, compresa Vasto Marina. L’Amministrazione comunale, oltre a chiedere un maggior presidio del territorio da parte delle Forze dell’Ordine, deve soprattutto affrontare le sue dirette responsabilità. L’area di risulta abbandonata della ex stazione e gli impianti malfunzionanti di illuminazione che lasciano la zona rivierasca al buio – si legge nella nota del circolo cittadino di Fratelli d’Italia – sono senza dubbio elementi di incentivo per malintenzionati”.

Punta i riflettori soprattutto sull’area di risulta, il partito di Giorgia Meloni: “Se l’ultima rapina e gli ultimi scippi vedono questa come base dei rapinatori, la cosa non è casuale. Temiamo che questa area sia divenuta una zona franca per spacciatori e ladri, versando in condizioni di totale abbandono. Riteniamo che l’Amministrazione non possa far finta di nulla, e celarsi dietro la proprietà della provincia di tale area, per lasciare il centro di Vasto Marina in mano alla malavita”.

Il circolo di Fratelli d’Italia auspica un pronto intervento del Sindaco e dell’Amministrazione comunale per risolvere la situazione. Intanto, il Capogruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio comunale, Vincenzo Suriani, e il Consigliere comunale e candidato alla carica di Consigliere regionale, Francesco Prospero, nei prossimi giorni provvederanno a presentare atti formali sul tema in Aula.

Fratelli d’Italia – Vasto

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.