Banner Top
Banner Top

Giochi, slot e gratta e vinci: cala la spesa degli abruzzesi

E’ stata di 455 milioni di euro la spesa per i giochi in Abruzzo nel 2017, in calo del 3,2% rispetto ai 470 milioni dell’anno precedente come risulta dall’elaborazione fatta da Agipronews sui dati pubblicati nel Libro Blu dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Sugli apparecchi da intrattenimento – New Slot e Vlt – la spesa in regione è scesa a 257 milioni (erano 261 nel 2016), per lotterie e gratta e vinci il dato è stabile a 73 milioni, giù la spesa per il Lotto a 70 milioni (rispetto agli 86 milioni del 2016). Sulle scommesse sportive la spesa è invece salita a 19 milioni di euro, a cui si aggiungono 6 milioni di scommesse virtuali, eventi che si trovano sui terminali delle agenzie o sul web. Per gli altri prodotti, il SuperEnalotto registra una spesa da 16 milioni, 12 milioni per il Bingo e 3 per l’ippica.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.