Banner Top
Banner Top

“I cittadini meritano consiglieri comunali di minoranza seri, educati e rispettosi delle Istituzioni”

I cittadini di Vasto meritano consiglieri comunali seri, educati, rispettosi delle Istituzioni, capaci di saper usare un linguaggio consono al rispetto che si deve all’aula consiliare, in grado di saper distinguere la provocazione politica dall’offesa gratuita e personale.
È questa la risposta che la maggioranza consiliare del Comune di Vasto dà ai soliti cinque consiglieri di minoranza che attraverso un comunicato hanno tentato di denigrare l’operato del Presidente del Consiglio Comunale, Mauro Del Piano, che ha sempre agito in modo imparziale, e del consigliere Marra, che è stato ripetutamente da loro interrotto nel proprio intervento: una parte dell’opposizione ha solo affermato il falso e cercato strumentalmente di dare una ricostruzione distorta dello spettacolo indecoroso di cui si sono resi protagonisti all’interno dell’aula “Vennitti”.
Le registrazioni audio e video della seduta dimostrano la correttezza istituzionale seguita dal presidente Del Piano e confermano la rissosità, la provocatorietà e la scorretta di taluni consiglieri comunali di minoranza che non perdono occasione per confermare un’apposizione urlata che ha come unico obiettivo la paralisi dell’azione amministrativa attraverso un  ostruzionismo privo di progettualità.
Il Sindaco Francesco Menna, di fronte alla degenerazione che si era venuta a creare in aula, ha cercato un  accordo di rinvio dei punti in discussione mostrando ancora una volta la disponibilità al dialogo e al confronto.
I capigruppo della Maggioranza
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.