Banner Top
Banner Top

Donna morta in ospedale, slitta l’autopsia

Sarà l’autopsia a chiarire le cause della morte di Elisabetta Gonnella, 48 anni , l’imprenditrice di Pavia da qualche anno residente a Vasto con il proprio compagno. La donna è morta dopo un intervento al colon eseguito all’ospedale Bernabeo di Ortona proprio per salvarle la vita. I primi a capire che la paziente fosse in gravi condizioni sono stati i medici del San Pio che hanno disposto il suo trasferimento a Ortona per evitare un intervento invasivo a Vasto.

In realtà pare che quello subito a Ortona non sia stato il primo intervento chirurgico al colon per la Gonnella. La donna a causa di una endometriosi che la affliggeva da anni, era stata già operata in Puglia. I disturbi però non sono finiti. Al punto che l’11 settembre l’imprenditrice ha chiesto aiuto ai medici del San Pio.

Anche se era da poco tempo che Elisabetta Gonnella si trovava a Vasto, era già riuscita a farsi voler bene per il suo carattere gioviale. Il compagno, originario di Termoli, pare che il giorno in cui la donna si è sentita male, fosse assente per motivi di lavoro. Appena ha potuto è corso al capezzale di Elisabetta che a Vasto non ha parenti. I genitori, titolari a Pavia di una azienda sono morti e i fratelli si trovano al Nord. Lei è arrivata in Abruzzo per amore e poi si è innamorata anche di Vasto. E’ toccato alle forze dell’ordine comunicare la notizia della sua morte ai familiari.

Il titolare dell’inchiesta, il sostituto procuratore della Repubblica di Chieti, Giuseppe Falasca ha disposto l’esame autoptico che dovrebbe essere fatto oggi a Chieti nei locali dell’obitorio dell’ospedale Santissima Annunziata. Subito dopo il feretro sarà riconsegnato al compagno per le esequie. Nel frattempo la magistratura sta acquisendo tutta la documentazione medica e le cartelle cliniche che ripercorrono il calvario della quarantottenne.

Paola Calvano (Il Centro)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.