Banner Top
Banner Top

Assegnati i “Premi Cultura e Histonium d’oro 2018”

1 - Prof. Enrico Malizia3 - Prof.ssa Luciana Pasquini4 - Mina Cappussi

Dopo aver inviato nella prima metà del mese di agosto le lettere ufficiali ai vincitori e ai segnalati del Concorso, il Comitato organizzatore del Premio Nazionale Histonium, presieduto dal Presidente e fondatore, prof. Luigi Medea, ha scelto la personalità a cui attribuire il “Premio Cultura alla Carriera 2018”. Si tratta del prof. Enrico Malizia, illustre clinico, tossicologo, antropologo culturale, saggista e docente emerito dell’Università “La Sapienza” di Roma. Il prof. Malizia ha conseguito ben nove specializzazioni, si è impegnato soprattutto nella elaborazione delle tecniche dialitiche e del trapianto renale, nel monitoraggio delle droghe ed ha avuto prestigiosi incarichi dal Ministero della Sanità e da altri importanti enti nazionali e internazionali.

Il Comitato ha deciso, poi, di assegnare due importanti “Histonium d’Oro 2018”, che andranno per meriti scientifici” all’Èquipe di Urologia della ASL Lanciano-Vasto-Chieti, diretta dal prof. Luigi Schips, e per meriti letterari alla prof.ssa Luciana Pasquini, docente di Drammaturgia Italiana e di Critica Letteraria all’Università “G. d’Annunzio” di Pescara. Particolarmente incisiva la motivazione del Premio per l’équipe di Urologia, nella quale sono stati tenuti presenti: “sia l’impegno di ricerca scientifica, recensito a livello internazionale, sugli effetti dell’abbandono precoce della terapia da parte dei pazienti affetti da patologie prostatiche benigne, sia il qualificato lavoro nel trattare il tumore dell’organo genitale maschile attraverso interventi che ne preservano l’integrità, sia l’esperienza maturata nell’utilizzo della chirurgia robotica, con la quale sono stati raggiunti brillanti successi nell’asportazione del tumore del rene invisibile, conquistando in campo nazionale una posizione di assoluto primato qualitativo nell’offerta sanitaria del settore urologico e oncologico”,

Il Gran Trofeo della Cultura “Lucio Valerio Pudente”, istituito per ricordare il concittadino vastese di appena 13 anni, che nel 106 d.C. ebbe la palma della vittoria in un certame poetico in Campidoglio, andrà quest’anno alla dott.ssa Mina Cappussi di Bojano (Cb), scrittrice, giornalista, fotografa, poetessa e curatrice del primo Dizionario Enciclopedico delle Migrazioni Italiane nel Mondo. Il Premio Histonium, sempre attento alle crescita culturale e formativa delle “Nuove Generazioni” ha, infine, deciso di dare l’Histonium d’Oro per meriti artistici all’Orchestra Giovanile “Gabriele Rossetti” dell’Istituto Comprensivo “G. Rossetti” di Vasto (Ch), brillantemente preparata dai Maestri: Selina De Santis (flauto), Andrea Di Mele (violino), Mauro Gallo (pianoforte) e Roberto Laccetti (chitarra). La Cerimonia di premiazione si svolgerà Sabato 22 settembre 2018, alle ore 16,30 presso l’Aula Magna del Liceo Scientifico “R. Mattioli” di Vasto (Ch).

Prof. LUIGI MEDEA, Presidente del Premio

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.