Banner Top
Banner Top

“Troppe spese per la cultura”

“L’accorpamento tra scuola civica musicale e Teatro Rossetti dovrebbe servire ad abbattere i costi, ma questo obiettivo non potrà essere raggiunto mantenendo a 40mila euro il compenso per il direttore”. L’opposizione consiliare interviene dopo la pubblicazione all’albo pretorio on line del Comune dell’avviso pubblico per il conferimento dell’incarico di direttore artistico dell’istituendo “Polo culturale” della città.

Il professionista che risulterà vincitore avrà la direzione artistica del Teatro comunale  e della scuola civica, curandone l’attività teatrale di prosa, concertistica, musicale, artistica e didattica e garantendo l’attuazione degli indirizzi stabiliti di volta in volta dall’amministrazione comunale. Pur avendo saluto favorevolmente la fusione delle due istituzioni culturali, le minoranze fanno ora le pulci all’avviso pubblico.

“Si era detto che l’accorpamento tra scuola civica e teatro doveva servire ad abbattere i costi”, osservano Davide D’Alessandro, Alessandro d’Elisa, Guido Giangiacomo,  Edmondo Laudazi e Vincenzo Suriani,mantenendo a 40 mila euro il compenso per il direttore, non si abbatte alcunché. Noi riteniamo che per seguire la scuola civica e preparare un cartellone teatrale e musicale di una decina di eventi possano bastare e avanzare 20 mila euro, senza trascurare che il Comune, cioè tutti i cittadini, spende ogni anno 165 mila euro per la prima e 100 mila euro per il secondo. In attesa di capire se l’amministrazione vorrà affrontare seriamente il tema delle Istituzioni culturali, continueremo a stigmatizzare ogni forma di mancata trasparenza e di dichiarazioni enfatiche volte a prendere soltanto in giro i cittadini vastesi”.

I consiglieri comunali ricordano anche che “il Teatro Rossetti nell’ultimo decennio, non è stato mai aperto alla città, alle tante associazioni che ne potrebbero usufruire e a tutti i ceti sociali”.

Anna Bontempo (Il Centro)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.