Banner Top
Banner Top

Primo giorno di lavoro per la nuova Vastese

La Vastese è da ieri sera a Colledimezzo per l’inizio della preparazione in vista dell’inizio ufficiale del campionato di serie D. A questo punto sembrano non esserci più dubbi su quello che sarà l’obiettivo finale, anche perché il Presidente lo ha detto a chiare lettere a margine della presentazione delle nuove maglie.
“Al quarto anno di presidenza adesso sogno la serie C” – ha dichiarato Franco Bolamianche se mi rendo conto che non sarà facile. Sono certo che Palladini ed i suoi ragazzi faranno di tutto per tramutare questo sogno in realtà. Società, tecnico, giocatori e tifosi dovranno essere un unico gruppo per raggiungere l’obiettivo finale”.
In casa biancorossa c’è grande attesa per la nuova stagione. Ed anche tanta curiosità che stimola non poco tecnico e giocatori. Insomma, potrebbe essere l’anno buono per il ritorno della Vastese nel calcio che conta. Chiaramente molto dipenderà anche dalla composizione del girone e dalla consistenza di quelle che saranno le squadre che andranno per la maggiore.
Ottavio Palladini, da tecnico navigato qual è, sa cosa l’aspetta e non ha alcuna intenzione di tirarsi indietro. Non è da lui visto che in carriera di campionati ne ha già vinti tre.
“La società ha fatto il suo dovere, ora tocca a noi – ha sottolineato prima di raggiungere il ritiro di Colledimezzo – e le premesse per fare bene sembrano esserci tutte. Il mercato? E’ stato fatto quello che si doveva fare in base al budget a disposizione, sono soddisfatto. L’organico è buono, dello scorso anno sono rimasti giocatori di una certa importanza, a cominciare dal capitano Fiore. Poi sono arrivati i giocatori che volevamo. Adesso si tratta solo di lavorare per essere pronti per l’inizio delle partite che contano”.
Da stamane i biancorossi cominceranno a sudare in quel di Colledimezzo. Domenica sera, all’Aragona, affronteranno in amichevole la Salernitana (ore 20,30) in attesa di altre gare amichevoli in fase di programmazione con il Benevento, il Pescara e la Sambenedettese. Per date ed orari bisognerà aspettare. Ad oggi l’unica data certa è quella del 5 agosto a Celenza (ore 17) contro la locale formazione. Da lunedì saranno messi in vendita gli abbonamenti (tribuna centrale 250 euro, tribuna laterale 100 euro, Curva d’Avalos 50 euro). Le tessere potranno essere acquistate dalla prossima settimana direttamente alla segreteria dello stadio Aragona.
L’ELENCO DEI CONVOCATI E LO STAFF TECNICO
PORTIERI: Edoardo Selva, Francesco Alonzi, Marco Di Rienzo.
DIFENSORI: Christian Iarocci, Antony Viscardi, Pietromaria Del Duca, Vincenzo De Meio, Matteo Molinari, Matteo Di Giacomo, Lorenzo Colarieti, Luigi Scutti, Paolo Lombardo, Matteo Conti.
CENTROCAMPISTI: Cristian Stivaletta, Giampiero Di Pietro, Matteo D’Alessandro, Giorgio Pagliari, Riccardo Palestini, Henri Tafili, Fabrizio Pistillo
ATTACCANTI: Nicola Fiore, Giordano Napolano, Daniel Giampaolo, Vito Leonetti, Henri Shiba, Pierluigi Colitto, Mario Ferrara, Antonio Polisena, Marco Della Ventura.
ALLENATORE: Ottavio Palladini
ALLENATORE IN SECONDA: Luigi Voltattorni
PREPARATORE ATLETICO: Umberto Cantarini
PREPARATORE PORTIERI: Giancarlo Beni
MEDICO SOCIALE: Domenico Ulacco
MASSAGGIATORE SPORTIVO: Manolo Monopoli
MAGAZZINIERI: Fernando Ascatigno, Vincenzo Fiorillo

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.