Banner Top
Banner Top

Stallo sull’emodinamica, va riunita la commissione

aloe
Emodinamica al San Pio , una realtà vicina o una chimera ? Il dottor Ugo Aloè componente della commissione del laboratorio di Radiologia- Interventistica-Angiografia-Emodinamica incaricata di occuparsi dell’attivazione dell’Emodinamica a Vasto chiede all’assessore regionale alla Sanità Silvio Paolucci, la convocazione urgente di una riunione per verificare lo stato della procedura avviata ad inizio anno.
L’elezione del governatore d’Abruzzo Luciano D’Alfonso al Senato pare abbia bloccato l’accordo con il Molise che rendeva possibile l’attivazione dell’Emodinamica. Senza D’Alfonso il Molise si sarebbe raffreddato.
” Non voglio essere pessimista”, dice Aloè. ” Chiedo piuttosto di sapere a cosa è dovuta la fase di stallo di un progetto tanto atteso dall’utenza del territorio e che sembrava ormai vicino al traguardo”, dice Aloè .
La commissione di cui fa parte Aloè del resto è stata istituita con un obiettivo ben preciso : concretizzare la realizzazione del reparto di Emodinamica a Vasto. La delibera di nomina della commissione è stata firmata dall’assessore regionale alla Sanità ,Silvio Paolucci.
La commissione coordinata dal direttore del Dipartimento per la salute e per il welfare, Angelo Muraglia, è composta da professionisti di elevata esperienza nel settore: Pasquale Flacco, direttore generale Asl Lanciano Vasto Chieti; Nicola Maddestra, dirigente medico Asl Lanciano – Vasto – Chieti; Corradino Panerai, dirigente medico; Vincenzo Di Egidio, dirigente medico Asl di Teramo; Vincenzo Cerasa, dirigente medico; Cosimo Napoletano, direttore medico Asl Teramo e Ugo Aloè rappresentante del gruppo promotore della petizione per l’Emodinamica a Vasto nonché medico del pronto soccorso del San Pio. Aloè chiede una convocazione urgente della commissione.
” Sarei felice “, afferma il medico ” di smentire quanti ritengono che le rassicurazioni fatte a febbraio dalla Regione e dai vertici della Asl erano basate su fatti concreti e non sono state solo fumo negli occhi”.
Paola Calvano (il centro)
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.