Banner Top
Banner Top

Reti dell’acquedotto colabrodo, subito provvedimenti

“Reti idriche fatiscenti e colabrodo? Vanno subito adottati idonei provvedimenti”. E’ di questo tenore la mozione depositata dal capogruppo consiliare di Fratelli d’Italia-An, Vincenzo Suriani per impegnare il sindaco Francesco Menna a convocare un rapido incontro tra il presidente della Sasi , Gianfranco Basterebbe, gli assessori comunali e i capigruppo consiliari, per relazionare su tutti i provvedimenti che la società dovrebbe adottare per evitare il ripetersi dei disagi e delle interruzioni idriche che hanno creato disagio e problemi alla cittadinanza vastese, soprattutto nel periodo estivo.

“Il 17 maggio 2016 Renzi e D’Alfonso, hanno sottoscritto il ‘Patto per il Sud’, per un importo totale di investimenti a favore della Regione Abruzzo di  1.505.622.720 euro”, spiega Suriani, “tra questi investimenti, c’erano anche quelli per il riefficientamento delle reti idriche e per la riduzione delle perdite nel comprensorio di Vasto, per un importo totale dell’intervento di 2.100.000 e per la realizzazione di due rilanci sull’acquedotto Fara-Casoli – Vasto-San Salvo per un importo totale di 2.300.000 euro, oltre ad  interventi di raddoppio della rete di acque bianche in località Vasto Marina, pari a 850.000 euro”.

Per il capogruppo di Fratelli d’Italia-An “non basta annunciare interventi ma è necessario accelerare la realizzazione di queste opere, dato che, anche nell’ultimo mese di marzo, la sospensione del servizio idrico, a volte parzialmente annunciata e a volte no, è divenuta una piaga costante, che ha creato continue difficoltà ai cittadini di Vasto. Le stesse rotture, e le numerose perdite che si segnalano sulla linea di distribuzione, arrecano un evidente danno non solo per ciò che si considera uno spreco di acqua, ma anche per l’erosione del sottosuolo e per il danneggiamento di terreni e carreggiate stradali.” Suriani si augura che la  mozione venga  votata all’unanimità.

Anna Bontempo (Il Centro)

 

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.