Banner Top
Banner Top

Vincenzo Di Nardo: “Spero nella salvezza delle squadre”

Con i campionati fermi per una lunga pausa, a causa del Torneo delle Regioni e  delle successive festività pasquali, abbiamo ascoltato le parole del tecnico della juniores dell’U.S. San Salvo, Vincenzo Di Nardo.

Mister a due giornate dalle fine il campionato dovrà dare ancora i verdetti. Con che spirito affronterete queste gare?

Noi l’affronteremo come sempre. Nel corso della stagione abbiamo dimostrato che se siamo al completo anche con alcuni ragazzi della prima squadra tra cui Tafili, Maccione e Caprarola possiamo primeggiare e giocarci la gara contro tutti.

La squadra sembrava spacciata ed invece con i due successi consecutivi potete ancora dire la vostra. Contro il Casalbordino sarà una gara da dentro o fuori?

Si sicuramente. Troveremo un ambiente ostico, noi scenderemo in campo con il massimo impegno speriamo di cogliere la vittoria, purtroppo a livello di organico siamo un po’ tirati tra noi e la prima squadra.

La lunga pausa ti impensierisce o credi che la sosta potrà aiutarvi?

Non mi impensierisce. I ragazzi sono sempre allenati anche perché molti sono in prima squadra e 8-9 vengono dagli allievi. Nel corso dell’anno spesso ho cercato di utilizzare solo i ragazzi della juniores ma i risultati non sono stati positivi.

Anche la prima squadra è ultima in classifica. Anche qui come per il suo gruppo ci sono i presupposti per la salvezza?

Io penso proprio di si anche se la sconfitta casalinga di domenica, tra l’altro immeritata, ha complicato un po’ le cose. Anche un punto sarebbe stato utile purtroppo loro hanno tirato in porta una volta e hanno segnato. Io sono fiducioso, conosco i ragazzi e so che hanno voglia di raggiungere l’obiettivo e di restare in Eccellenza. La mia speranza è di salvarci entrambi magari anche con un pizzico di fortuna che nel corso dell’anno è mancata.

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.