Banner Top
Banner Top

Angelo Cilli: “Credo nella salvezza”

E’ il segretario Angelo Cilli a parlare in casa U.S. San Salvo in vista del duro match di campionato in programma domenica sul campo della capolista Giulianova.

Da alcuni anni sei nell’U.S. San Salvo ma in questa stagione, per la prima volta, ricopri il ruolo di segretario della Prima Squadra e del settore giovanile. C’è differenza tra i due ruoli?

Sicuramente si. La prima squadra, che comprende anche la juniores, ti impegna dal martedì alla domenica: autobus, allenamenti, ristorante e organizzazione di tutte le necessità logistiche e burocratiche. Per il settore giovanile invece il lavoro è concentrato a settembre per i tesseramenti e le iscrizioni ai campionati ed a febbraio per altre iscrizioni di qualche squadra ai tornei primaverili. Devo ringraziare anche i collaboratori Tullio e Sebastiano, per giovanissimi e allievi, e Gino per gli altri gruppi per la mano che danno a me e alla società e un grazie va anche a mia moglie e alla mia famiglia che mi supportano.

La domenica spesso sei anche dirigente accompagnatore della squadra. Ormai sei legatissimo a questi colori?

Certo sono molto legato a questi colori e fra l’altro mi piace stare con la squadra.

Malgrado i risultati società e squadra sono compatti e credono nella salvezza. Ci credi anche tu?

Logicamente ci credo, anzi sono convinto che la squadra riuscirà a centrare l’obiettivo. Anche disputando i play-out sono convinto che ci salveremo.

I tifosi sono molto importanti per questa squadra anche se a volte molto “calorosi”?

Sono il nostro 12° uomo in campo, ci sono sempre sia in casa che fuori malgrado l’ultima posizione in classifica. Purtroppo però le multe che spesso rimediamo pesano molto e quei soldi potrebbero essere utilizzati per la squadra.

 

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.