Banner Top
Banner Top

I palloncini rossi contro il femminicidio

Palloncini rossi per celebrare la festa della donna e manifestare contro il femminicidio. E’ l’iniziativa promossa ieri dal consigliere comunale Francesco Prospero e dalla scuola di formazione politica Fo&Pa.

“Abbiamo colorato il centro storico di Vasto con 50 palloncini rossi apposti sui monumenti e sulle panchine”, spiega Laura Vinciguerra, docente della Scuola Giuseppe Spataro e membro della scuola di formazione politica,  “abbiamo voluto ricordare così un giorno storico ma sempre attuale: l’8 marzo, festa della donna. Questa giornata porta con se la necessità quasi imprescindibile di ricordare tutti gli sforzi computi dalle donne di tutto il mondo per ottenere rispetto, emancipazione ed equità sia nel lavoro che nella vita di tutti i giorni. Il rosso di questi palloncini non sia più l’immagine della sofferenza di una donna nel mondo,  ma l’amore e il rispetto che lei riesce a trasmettere con il suo cuore e, nello stesso tempo, ad esigere dall’umanità” , conclude Laura Vinciguerra.

Anna Bontempo (Il Centro)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.