Banner Top
Banner Top

Gaetano Casanova ci ha lasciato

Sabato 10 febbraio presso il San Pio di Vasto è venuto a mancare all’affetto dei suoi cari e all’eta di 84 anni Gaetano Casanova.

Pittore e fratello di Peppino e Filippo, artisti per innata vocazione, di Gaetano Casanova insieme all’affermata arte pittorica (come riportato tempo addietro in un articolo a firma di Giuseppe Catania) che gli ha procurato consensi e premi in Italia e all’estero, si è rilevata anche l’incline distinzione alla pratica letteraria, sottolineata peraltro, negli anni giovanili, dalla pubblicazione di un romanzo “Nel segno della bilancia” che può essere interpretato in velato termine autobiografico, espresso in prosa sfumata da momenti lirici. Il “periodo romano” di Gaetano Casanova pittore è stato con­traddistinto da una intensa ricerca formale e da superamenti nozionistici, consacrati da attestazioni critiche dinotevole valore. Più sereno invece il secondo periodo vastese, che ha risentito di un’influenza artistica propria della terra natia, soffusa da tenue tonalità a piena luce.

I funerali si svolgeranno oggi 12 febbraio alle ore 11,45 presso la Parrocchia di Sant’Antonio in San Pietro a Vasto.

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.