Banner Top
Banner Top

“Annullare il regolamento della polizia municipale”

“Annullamento in autotutela del regolamento della polizia municipale approvato dalla giunta 11 giorni prima della scadenza del mandato elettorale dell’ex sindaco Luciano Lapenna e dei provvedimenti successivi ad esso connessi”. Torna all’attacco il Diccap che, su espressa delega dell’assemblea del personale, ha inoltrato la richiesta al sindaco Francesco Menna,  all’assessore Gabriele Barisano, alla segretaria generale Angela Erspamer, al presidente del consiglio comunale, Giuseppe Forte e ai capigruppo consiliari.

La nota a firma del coordinatore regionale del sindacato, Walter Falzani  è stata inviata anche al Prefetto e alla Regione.

“La richiesta di annullamento è stata avanzata in ragione delle gravissime violazioni di legge che sono state commesse”, fa sapere la segreteria regionale, “l’approvazione del regolamento, come ha ribadito il Tar Abruzzo con una recente sentenza del 30 ottobre 2017,  è di competenza del consiglio comunale e non della giunta. Il Tribunale amministrativo regionale ha pure rimarcato la piena autonomia della polizia municipale ed il divieto di sottoporre il comandante alle dipendenze di un dirigente amministrativo comunale non appartenente al Corpo.  Il regolamento, così come tutti i provvedimenti relativi sia all’incarico di dirigente e sia all’incarico di Comandante della polizia municipale, sono gravemente lesivi del principio dell’autonomia organizzativa sancito dalla legge. Nella richiesta di annullamento in autotutela sono state anche evidenziate altre gravi irregolarità”, aggiunge il sindacato, “come il fatto che il tenente Giuseppe Del Moro, ultimo nella graduatoria gerarchica degli ufficiali del Corpo, sia stato nominato Comandante senza essere in possesso della laurea richiesta per lo svolgimento di tale ruolo, e come la sua nomina a Comandante, che si protrae ormai da quasi tre anni, sia avvenuta senza un concorso pubblico”.

Anna Bontempo

 

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.