Banner Top
Banner Top

“Ora no, ma Vasto lotterà per tornare in C”

La Vastese ha chiuso un 2017 da favola. Contro L’Aquila è arrivata la quarta vittoria in rimonta all’Aragona, dopo quelle con Monticelli, Agnonese e Castelfidardo. I numeri dei biancorossi sono da record: tredici risultati utili consecutivi, terzo migliore attacco del girone, seconda difesa meno battuta e play off blindati con undici punti di vantaggio sulla sesta.

<<Un girone d’andata fantastico>>, spiega il presidente Franco Bolami. <<Il bilancio è più che positivo perché nessuno si sarebbe aspettato questo ruolino di marcia dalla squadra più giovane del campionato. Questa è una Vastese entusiasmante e spettacolare perché i ragazzi lottano e corrono su ogni pallone. La squadra ha un grande carattere perché è capace anche di soffrire e di vincere in rimonta, come successo spesso all’Aragona>>.

Bolami sogna un 2018 da protagonista. <<Chiedo alla squadra di avere continuità anche nel girone di ritorno, pur sapendo che non sarà facile confermarsi su questi ritmi. Ai tifosi dico che per il futuro stiamo programmando la serie C insieme al ds Micciola e al tecnico Colavitto. Questo è un progetto tecnico molto valido e spero di trattenere il più a lungo possibile Micciola e Colavitto>>.

I numeri della Vastese sarebbero già da primato senza il Matelica, che sta dominando il campionato.

<<Anche la Vis Pesaro sta correndo, ma noi non pensiamo alla vetta perché non abbiamo programmato questa stagione per vincere il campionato. L’obiettivo è arrivare più in alto possibile. Il mercato? Forse prenderemo due difensori>>.

Uno potrebbe arrivare dalla Lega Pro: nel mirino dei biancorossi c’è Francesco Ferrari (’98) del Pontedera, ma non è escluso l’arrivo di un difensore esperto.

Giammarco Giardini (il centro)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.