Banner Top
Banner Top

“Il viadotto Histonium va messo in sicurezza”

 “Con lo strumento dell’interpellanza porteremo all’attenzione dell’esecutivo cittadino e del Consiglio Comunale la situazione di pericolosità in cui versa il Viadotto Histonium teatro, negli anni, di diversi incidenti”.
Queste le parole a commento dell’interpellanza del Consigliere di Minoranza Francesco Prospero secondo cui “i sinistri accorsi sul viadotto potevano essere evitati con l’istallazione di dispositivi di sicurezza  che da tempo, i cittadini, reclamano per il viadotto. L’area servita dal Viadotto Histonium, infatti, è molto frequentata sia perchè rappresenta un’importante arteria viaria della nostra Città, che unisce Vasto Marina con Vasto Alta, sia per la presenza, nelle vicinanze, di importanti plessi scolastici e impianti sportivi. Per garantire la sicurezza dei pedoni e degli automobilisti che si immettono sul viadotto, è necessario che l’amministrazione comunale adotti alcuni urgenti provvedimenti”.
“In particolare” Prospero richiede di “ripristinare il manto stradale, ammalorato, pericoloso e pieno di buche; istallare dei rallentatori ripristinando, inoltre, il funzionamento del semaforo fuori uso ormai da anni; porre in opera adeguati attraversamenti pedonali con segnaletica conforme alla legge (attualmente, infatti, gli attraversamenti sono insufficienti e con segnaletica orizzontale e verticale pressochè invisibile)”.
“Ci auguriamo –conclude Prospero-che le nostre istanze vengano presto accolte poichè l’amministrazione comunale ha il dovere di garantire la circolazione in sicurezza dei propri cittadini e, pertanto, deve attivarsi in questa direzione” 
Francesco Prospero (Progetto Per Vasto)
Questa l’interpellanza depositata.
Il sottoscritto Consigliere Comunale di Minoranza Avv. Francesco Prospero sulla premessa che:
  • I cittadini che risiedono in prossimità del viadotto Histonium, nonché gli studenti dei plessi scolastici situati nelle vicinanze, gli atleti che frequentano gli impianti sportivi del Pala BCC, della Piscina Comunale e le loro famiglie lamentano la pericolosità del viadotto;
  • In particolare i Cittadini, gli studenti, gli atleti e le loro famiglie rappresentanto l’assenza di adeguati attraversamenti pedonali, di adeguata segnaletica, di rallentatori e di semafori funzionanti che consentano ai pedoni di attraversare, in sicurezza, il viadotto;
  • L’assenza dei predetti dispositivi pregiudica, altresì, l’immissione, in sicurezza, nel viadotto delle vetture che provengono dalle sue arterie viarie;
  • Il semaforo presente è ormai spento e non funzionante da anni e trasmette insicurezza e senso di abbandono;
  • Il manto stradale è ammalorato, pieno di buche e pericoloso;
  • Si sono verificati nel corso degli anni alcuni incidenti che potevano essere evitati con l’istallazione de predetti dispositivi di sicurezza;
  • Da anni deve essere sistemato il guardrail dell’imbocco del viadotto che collega Vasto Marina con la Città alta;
  • È necessario mettere in sicurezza il viadotto, ripristinando il funzionamento del semaforo, il manto stradale, istallando, inoltre, adeguati attraversamenti pedonali, segnaletiche a norma e rallentatori che non consentano, ai veicoli, di percorrere il viadotto ad eccessiva velocità.

Tutto ciò premesso , Il Sottoscritto, nella sua qualità, interpella ai sensi dell’art. 60 del regolamento comunale il Sindaco di Vasto per sapere e conoscere:

  • Cosa intende fare per mettere in sicurezza la strada;
  • Se, in particolare, intende munire la strada di adeguati attraversamenti pedonali, adeguata segnaletica e rallentatori;
  •  Se intende ripristinare la funzionalità del semaforo;
  • Se intende ripristinare il manto stradale;
  • Se intende ripristinare il guardrail dell’imbocco del Viadotto che collega Vasto Marina con Vasto Alta.

Avv. Francesco Prospero
Consigliere comunale
Lista Progetto per Vasto

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.