Banner Top
Banner Top

Approvata la ripartizione ai comuni per i fondi dei libri di testo

La giunta regionale, su proposta dell’assessore alla pubblica istruzione Marinella Sclocco, ha approvato il piano di riparto dei fondi assegnati ai Comuni per la fornitura gratuita e semigratuita dei libri di testo per l’anno scolastico 2017-2018. Le risorse ministeriali assegnate all’Abruzzo ammontano a un milione e 167mila euro, 914mila euro per le scuole medie inferiori e 253mila euro per le superiori.

La misura riguarda complessivamente 10577 studenti, 7172 delle medie inferiori e 3405 delle superiori. Nel dettaglio del riparto, ai Comuni della provincia di Chieti andranno 342mila euro, a quelli della provincia dell’Aquila 263mila, a quelli della provincia di Pescara 258mila, a quelli della provincia di Teramo 304mila.

Possono accedere al contributo gli studenti appartenenti a famiglie con Isee non superiore a 15493 euro.

“Si tratta di una misura – spiega la Sclocco – molto attesa dalle famiglie, che rappresenta un aiuto concreto per far fronte a spese che per molti genitori sono affrontabili solo con estrema difficoltà”.

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.