Banner Top
Banner Top

Nasce il sodalizio Abruzzovivo: “Nei partiti manca il dialogo”

Moralità pubblica, salute dei cittadini, viabilità, lavoro. Su questi temi promettono il loro impegno i fondatori di Abruzzovivo, la neonata associazione che annovera tra i promotori esponenti del partito democratico e del centrosinistra locale, alcuni dei quali con un passato da sindaci ed amministratori. Ad accomunarli la  passione per la buona politica e la voglia di condividere un percorso con lo sguardo rivolto al territorio del Vastese definito “in sofferenza”. Il sodalizio si è presentato nei giorni scorsi durante una conferenza stampa, spiegando le ragioni della sua nascita e anticipando i temi che saranno oggetto della sua attenzione. Tutti di strettissima attualità.

“L’associazione ha nel suo nome la nostra Regione, perché in essa i promotori vivono e lottano ed ancor più perché in Abruzzo é crescente la disaffezione dalla politica e, quindi, la crescita dei problemi concreti delle persone colpevolmente lasciate sole e periferiche”, sostengono i fondatori delusi dalla loro militanza nel Pd (“dove manca il dialogo”) e che non escludono la nascita di una nuova formazione politica.

“Non siamo contro il sistema dei partiti”, aggiungono, “ma vogliamo stimolarli perché sono diventati autoreferenziali. Il nostro obiettivo è far emergere questioni che attendono soluzioni”.

I promotori di Abruzzovivo sono: Angelo Bucciarelli; Emilia Cieri; Camillo D’Amico; Giuliano Di Rito; Orazio Di Stefano; Alfonso Di Tullio; Cinzia Gabriele; Peppino Gattafoni; Domenico Giuliani; Gabriele Marchese; Raimondo Pascale; Domenico Tondodimamma.   

Anna Bontempo (Il Centro)

  • abruzzo vivo
  • abruzzo vivo
  • abruzzo vivo

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.