Banner Top
Banner Top

Al via la procedura per assegnare 85 farmacie

Il prossimo 19 novembre, a partire dalle ore 18,00, avrà inizio la procedura di interpello per la scelta delle 85 sedi farmaceutiche da assegnare nella regione Abruzzo. Procedura che si concluderà alle ore 18,00 del giorno 24 novembre. Martedì 17, invece, la piattaforma, tramite una procedura automatica, invierà una mail PEC di avviso con le indicazioni su come e quando effettuare la scelta delle sedi al referente dell’associazione o al titolare della candidatura singola collocati in posizione utile. Nel sito dedicato al concorso, gestito dal Ministero della Salute (https://www.concorsofarmacie.sanita.it/CCFarm/jsp/cartinaItalia.jsp), nella pagina relativa all’Abruzzo, è consultabile la demo relativa alla scelta delle sedi ed alla relativa accettazione.

Si invitano tutti i concorrenti a verificare il corretto funzionamento dell’indirizzo Pec attualmente inserito nella piattaforma e sul quale pervengono tutti gli avvisi relativi alla scelta, all’accettazione e all’assegnazione delle sedi farmaceutiche. L’omessa risposta all’interpello comporta l’esclusione dal concorso. Entro cinque giorni dall’avvio dell’interpello, pena esclusione dalla graduatoria, il referente dell’associazione o il titolare della candidatura singola devono indicare in ordine di preferenza un numero di sedi tra quelle messe a concorso pari alla propria posizione in graduatoria. Le modalità di assegnazione delle sedi farmaceutiche sono indicate nell’art.11 del bando di concorso: ad ogni vincitore sarà assegnata la prima sede da lui indicata in ordine di preferenza, che non risulti assegnata a un candidato meglio collocato in graduatoria.

Per problemi tecnici è possibile contattare il servizio di assistenza tecnica del Ministero della Salute ai seguenti recapiti: n. verde 80017817 – fax 0664251275 – email servicedesk@almavivaitalia.it. I ricorsi attualmente pendenti avverso la graduatoria provvisoria sono quattro mentre i ricorsi pendenti avverso la graduatoria definitiva sono ad oggi tredici.

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.