Banner Top
Banner Top

“Basta provvedimenti a pioggia, causano esborsi notevoli”

Bene la stabilizzazione degli agenti di polizia municipale precari, ma basta con provvedimenti a pioggia che comportano esborsi cospicui per le casse comunali”. Le minoranze consiliari intervengono su due delibere di giunta pubblicate in questi giorni all’albo pretorio on line. La prima riguarda la stabilizzazione di 6 dei 13 vigili stagionali il cui contratto scade il 21 ottobre.

Nulla da eccepire sulla necessità di implementare il servizio di polizia municipale anche ai fini della sicurezza collettiva in un periodo in cui la città è spesso coinvolta in episodi di rapine, furti e atti vandalici”, affermano Vincenzo Suriani, Davide D’Alessandro, Alessandro D’Elisa, Guido Giangiacomo, Edmondo Laudazi e Francesco Prospero, “infatti come consiglieri di centrodestra abbiamo chiesto noi per primi un maggior numero di agenti, proprio nel consiglio comunale straordinario sulla sicurezza”.

I sei esponenti dell’opposizione sono invece contrari all’avvio della procedura per le progressioni economiche orizzontali “che sostanzialmente dà il via libera a un aumento economico per il 50% dei dipendenti comunali. Con questi due atti”, rimarcano i sei consiglieri, “sembra arrivata l’epoca della manna dal cielo. Ricordiamo al sindaco Francesco Menna che stanno parlando del denaro dei vastesi”.

Anna Bontempo (Il Centro)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.