Banner Top
Banner Top

Il giardino botanico di Palazzo Genova Rulli all’associazione dei Vigili del Fuoco in congedo

 

Questa mattina il sindaco Francesco Menna, gli assessori Luigi Marcello e Gabriele Barisano, il presidente del Consiglio Comunale Giuseppe Forte ed il Consigliere Marino Artese insieme con Antonio Ottaviano hanno presentato nel corso di una conferenza stampa alcuni lavori di pulitura del giardino botanico di Palazzo Genova Rulli, realizzati dall’Associazione dei Vigili del Fuoco in congedo, grazie alla convenzione firmata il 29 agosto scorso.

Il Comune di Vasto ha accettato la richiesta di adozione, dell’area verde di proprietà comunale, stipulando un affidamento che durerà tre anni e potrà essere rinnovato.

Grande soddisfazione è stata espressa questa mattina dal sindaco Menna per la firma della convenzione che porterà nuovamente il giardino al suo splendore. Un’area che ha già registrato da parte dei volontari dell’Associazione la ripulitura della passeggiata in pietra e il taglio dell’erba .

“Questa è una bella testimonianza –ha spiegato il sindaco Francesco Mennadi quanto l’Amministrazione Comunale creda nel supporto della numerosa rete di associazioni e di volontariato. Una risorsa preziosa che intendiamo valorizzare anche attraverso l’istituzione di un forum permanente a cui stiamo lavorando”.

 “Con l’associazione degli ex Vigili del Fuoco in congedo si è instaurato – ha concluso l’assessore ai Servizi Manutentivi Luigi Marcellouno splendido rapporto di collaborazione e i risultati si stanno vedendo“.

 

  • dav
  • sdr
  • dav
  • sdr
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.