Banner Top
Banner Top

“Il sindaco riferisca in aula sui conti in rosso”

L’opposizione rilancia l’allarme sui conti in rosso, parlando di un “buco milionario” nelle casse municipali e chiede al sindaco Francesco Menna di riferire in consiglio comunale sulla precaria situazione finanziaria dell’ente.

Continua a tenere banco in città l’intervento della Corte dei Conti sui debiti contratti dal Comune con il suo tesoriere, cioè la ex Cassa di risparmio della provincia di Chieti. I giudici contabili hanno messo tutto nero su bianco e ora bisogna decidere quali provvedimenti adottare.

Per il sindaco Francesco Menna si tratta di “una situazione ereditata: il Comune di Vasto, al pari di tante altre amministrazioni italiane, va avanti da decenni con le anticipazioni di cassa”.

Le minoranze tornano alla carica e parlano di un “notevole scostamento, pare oltre il 70%, tra entrate e uscite”. Rilanciano l’allarme e chiedono che dell’argomento si discuta nell’assise cittadina.

Al sindaco chiediamo con urgenza, come impone anche la Corte dei Conti in questi casi, di venire in consiglio e di riferire puntualmente sui gravissimi problemi finanziari che attanagliano le casse del Comune”, insistono Davide D’Alessandro, Vincenzo Suriani, Alessandro D’Elisa, Edmondo Laudazi, Guido Giangiacomo e Francesco Prospero, “i cittadini devono sapere se esiste anche il minimo rischio che fra tre mesi non sia più l’amministrazione Menna a guidare la città, ma qualche Commissario. Il sindaco dice di aver ereditato una situazione pesante. Sì, è vero. L’ha ereditata dal suo compagno Lapenna, mentre lui era capogruppo del Pd, ma questo primo anno di preannunciato rinnovamento generazionale è stato un tragico peggioramento. Una maggioranza in stato di agonia che non decide su nulla, che si approva, da sola, una delibera insensata sulle partecipate, da noi ritenuta nulla, tanto da abbandonare l’aula. Sta scherzando con il fuoco, l’amministrazione Menna e, cosa ben più grave, con le tasche di tutti i cittadini vastesi. Il sindaco venga in consiglio e ci dica come intende rientrare dai tanti debiti in tre mesi”, concludono i sei consiglieri.

Anna Bontempo (Il Centro)

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.