Banner Top
Banner Top

La Vastese tenta il colpaccio a Pineto

Espugnare Pineto per cominciare a volare. E’ questo l’obiettivo odierno della Vastese. La squadra di Gianluca Colavitto (4 punti tra San Marino ed Avezzano) è alla caccia della prima vittoria in campo esterno.

“Ci proveremo – ha sottolineato il tecnico biancorosso – anche se non si tratta di una impresa facile perché giochiamo fuori casa e perché il Pineto è sicuramente una buona squadra. Come stiamo? Direi bene, siamo fiduciosi. Cercheremo di fare bene anche a Pineto. Sappiamo come dobbiamo giocare. Ci vorrà una prestazione di gambe e di testa”.

In casa biancorossa si registra un clima di moderata fiducia. Finora la squadra, sia in Coppa Italia che in campionato, è sempre piaciuta e non ha mai tradito le aspettative. E’ chiaro che una eventuale vittoria questo pomeriggio rappresenterebbe un segnale forte a tutto il campionato perché, come ha tenuto a sottolineare in settimana il Presidente Franco Bolami, in serie D si può vincere anche con i giovani, senza grossi nomi. Ed è questa la scommessa della nuova Vastese.

Oggi non ci sarà Bagaglini, espulso domenica scorsa e squalificato per un turno dal giudice sportivo. Al suo posto giocherà Viscardi. Rispetto a domenica scorsa tra i titolari potrebbe rivedersi Cristaldi al posto di Bitaye o Leonetti. Per il resto tutte conferme.

LA FORMAZIONE: Camerlengo; Iodice, Viscardi, Amelio, Casciani; Stivaletta, Pizzutelli, Di Feo; Fiore, Leonetti, Bittaye. All: Colavitto.

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.