Banner Top
Banner Top

Il sindaco Menna: “Quanto successo all’agente della Polizia Municipale è intollerabile”

L’Amministrazione comunale esprime vicinanza all’agente di Polizia Municipale che ieri ha riportato la  frattura della spalla dopo essere stato trascinato per diversi metri da un motociclista in fuga.

Il fatto è accaduto  poco dopo le 18:40 sulla Circonvallazione Istoniense dove D.R.D. 19 anni era in transito in sella ad un motociclo senza indossare il casco. Il giovane è stato fermato da due agenti della Polizia Municipale e durante le operazioni per il sequestro del mezzo il 19enne è ripartito fuggendo via. Uno dei due vigili A.L. 30 anni, ha immediatamente tentato di bloccare il ragazzo che ha proseguito la sua corsa trascinando l’agente per alcuni metri.

“Quanto è successo ieri a un nostro agente della Polizia Municipale –ha detto il sindaco Francesco Menna- è intollerabile. Una inaudita violenza che ha colpito chi compie quotidianamente il proprio servizio a favore della comunità. A nome di tutta la città voglio non solo esprimere la totale  e sincera solidarietà al vigile e a tutto il corpo ma voglio assicurare che saremo sempre al fianco di chi lavora per il rispetto delle norme e della legalità”.

 

 

Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli
Griglia in fondo agli articoli

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.